L'Etiopia rappresenta il paese il cui habitat naturale ha fatto si che il caffè crescesse in modo spontaneo.

Sembra che proprio dalla regione di Kaffa, nel 17° secolo il caffè sia stato esportato nello Yemen e si sia diffuso, prima in Medio Oriente e poi grazie ai colonizzatori europei in tutto il mondo.
La biodiversità di specie e varietà in questo paese è unica al mondo, esistono infatti circa 1000 varietà autoctone chiamate Heirloom distribuite nelle zone produttive del caffè.
L’immensa varietà di aromi che si possono trovare in questi caffè li rende molto apprezzati nella “Coffee Community”, dalle note agrumate, spesso di bergamotto, di frutta candita, frutta tropicale ed eleganti aromi floreali.
Oggi l’Etiopia è il 5° maggior produttore di caffè al mondo, la sua produzione rappresenta il 5% di quella mondiale.
ETHIOPIA DJIMMAH GR.5
ETHIOPIA MOKA LIMU WASHED GR.2